Come prepararsi alla partenza per le vacanze studio Estate INPSieme

In attesa di mandarvi le info utili per la destinazione da voi prescelta vi anticipiamo qualche informazione generale per prepararvi al vostro viaggio Estate INPSieme!

.

.

Per l’Unione Europea (Regno Unito incluso):

DOCUMENTI:

Per i minori cittadini Italiani:

A) Documento d’identità fornitoci in fase di prenotazione (Carta d’identità valida per l’espatrio oppure Passaporto Individuale), in corso di validità, non sono ammessi tessere ministeriali o documenti simili. Affinché la Carta di Identità sia valida per l’espatrio, occorre che dietro al medesimo documento NON vi sia scritto “Documento NON valido ai fini dell’espatrio”).

B) Tessera sanitaria magnetica

Per i minori non cittadini Italiani:

A) Passaporto individuale in corso di validità.

B) Eventuale visto (I partecipanti che non sono in possesso della cittadinanza italiana, devono rivolgersi in tempo utile al Consolato del Paese di destinazione per verificare la procedura per l’espatrio verso la nazione estera prescelta).

Minori di anni 14

Per i partecipanti che viaggiano all’estero e che non abbiano ancora compiuto quattordici anni, anche se in possesso di passaporto individuale, i genitori devono obbligatoriamente sottoscrivere la dichiarazione di accompagno, presso la Questura del comune di residenza, dove verranno indicati i dati anagrafici dell’accompagnatore a cui il minore viene affidato. Tale dichiarazione dovrà essere esibita in aeroporto insieme al documento di identità valido per l’espatrio. Gli estremi dell’accompagnatore saranno comunicati alla famiglia da SALE Scuola Viaggi appena disponibili.

Durante il viaggio, consigliamo di riporre i documenti indispensabili alla partenza in posti facilmente raggiungibili.

Vi invitiamo a verificare la validità dei documenti, la data di scadenza deve essere superiore ai successivi tre mesi della data del rientro pena la mancata partenza.

Qualche giorno prima della partenza accedendo alla Vostra area riservata del nostro sito troverete la convocazione di viaggio, da stampare e consegnare al banco check-in all’aeroporto, e saranno indicate:

– Luogo e orario di incontro

– Operativi del volo

– Numero cellulare Staff Sale Scuola Viaggi per le emergenze attivo il giorno della partenza

– Dimensioni e peso dei bagagli

Cosa devo mettere in valigia?

Ti consigliamo di mettere nella tua valigia indumenti comodi e di varia pesantezza. Un esempio di capi da portare con sé, potrebbe essere il seguente: tuta da ginnastica, T-shirt, biancheria intima, pullovers, camicie, maglione, jeans, pantaloni, pantaloncini, impermeabile/ K-way, giacchetto leggero, pigiama, pantofole, kit completo per il bagno.

Per tutte le destinazioni consigliamo inoltre di munirsi di scarpe comode (scarpe da ginnastica), un set da toilette e phon. Gli asciugamani sono forniti dalla struttura, consigliamo comunque di portarsene uno personale e un accappatoio insieme a ciabatte di gomma per la doccia e ad un astuccio personale con articoli di cancelleria.

Inoltre, ti consigliamo di mettere nel tuo bagaglio a mano alcuni indumenti per un cambio, al fine di ovviare a spiacevoli inconvenienti dovuti ad eventuali ritardi del bagaglio.

Pesi bagaglio a mano e da stiva

Ricordiamo che i bagagli non dovranno superare i pesi indicati dalla compagnia aerea, come indicato nella tabella seguente:

tabella bagagli Sale scuola viaggi

IN CASO DI VIAGGIO CHE PREVEDE PIU’ VOLI CON COMPAGNIE DIFFERENTI, ATTENERSI ALLE INDICAZIONI DELLA COMPAGNIA CON IL PESO DEI BAGAGLI INFERIORE.

I bagagli che superano i pesi indicati sono soggetti a costi di eccedenza bagaglio (dipendenti dalla compagnia aerea utilizzata: ogni chilo aggiuntivo ha un costo pari o superiore a € 15,00) a carico del passeggero. Consigliamo di rispettare, pertanto, le indicazioni comunicate dalle compagnie aeree.

LA COMPAGNIA AEREA UTILIZZATA PER IL VIAGGIO, SARÀ CONFERMATA ALL’INTERNO DELLA CONVOCAZIONE DI VIAGGIO.

Attenzione: Se all’arrivo a destinazione il bagaglio registrato (quello imbarcato al check-in per il quale viene emesso il “Talloncino di Identificazione Bagaglio”) viene riconsegnato con evidenti danni o segni di effrazione o manomissione bisogna immediatamente segnalare la circostanza all’ufficio Lost and Found prima di uscire dall’apposita area aeroportuale. Il modulo PIR (rapporto di irregolarità) rilasciato dall’ufficio lost and found è l’unico che dà diritto all’eventuale rimborso dovuto.

Per ricevere assistenza avvertire l’accompagnatore o il numero per emergenze Sale Scuola Viaggi.

 

Trasporto di liquidi nel bagaglio a mano

– Dimensioni: 18 cm x 20 cm

– Volume massimo: 1 lt

– Caratteristiche: richiudibile e trasparente, da presentarsi separatamente al controllo di sicurezza

– Medicine e cibi speciali necessari durante il volo possono non essere inseriti nella busta di plastica.

Per maggiori informazioni potrete consultare le FAQ relative al trasporto come bagaglio a mano di Liquidi, Aerosol e Gel

(LAG): https://www.enac.gov.it/repository/ContentManagement/information/N185097860/FAQ_LAGs_140214.pdf

Segnalazione di medicinali a bordo

Nel caso in cui fosse necessario avere a bordo i medicinali salvavita, è obbligatorio comunicarcelo tempestivamente.

Inoltre, è fondamentale che il medico di famiglia rilasci una dichiarazione (con data non anteriore a 30 giorni), dove sarà indicato il nome del medicinale e le quantità che si porteranno a bordo. Questa dichiarazione deve essere obbligatoriamente presentata in originale in aeroporto al momento del check-in.

Quanto si deve prevedere di spese personali?

Trattandosi di un soggiorno tutto incluso tutte le spese come visite guidate, ingressi ai musei, trasporti ecc. sono già incluse, il costo a carico della famiglia quindi varia in base alle spese personali del partecipante.

Posso dare a mio figlio una carta prepagata? Consigliamo di informarsi con la propria banca, in quanto molto spesso, le carte prepagate vengono intestate solamente a persone maggiorenni, ovvero ai genitori e di conseguenza potrebbero non essere accettate dai negozi all’estero.

E’ possibile portare tablet, macchine fotografiche o altri oggetti di valore?

Si consiglia di non portare con sé oggetti di particolare valore quali: I-Pod, macchine fotografiche, preziosi in oro e argento, lettori e apparecchi Hi-Fi, computer portatili e palmari per evitare furti o smarrimenti.

Non portate con voi gli oggetti di valore che non vi servono. Fate delle fotocopie dei documenti e delle carte di credito, ne avrete bisogno in caso di furto o smarrimento. Nelle zone più affollate di turisti, in particolare la metro evitate di mettere in bella vista portafogli, telecamere e macchine fotografiche.

Se il giorno della partenza avessimo dei problemi legati a ritardi o ad identificare il luogo d’incontro, chi dobbiamo contattare?

Nella convocazione vi indicheremo un numero attivo il giorno della partenza per le emergenze, il nostro operatore sarà a Vostra disposizione.

Si raccomanda comunque di rispettare l’orario presso il punto d’incontro indicato nella convocazione.

E’ presente un servizio lavanderia?

Si, sono presenti lavatrici e asciugatrici a gettoni a pagamento.

.

Per gli Usa:

DOCUMENTI:

1.Passaporto individuale elettronico + 2. ESTA (Electronic System for Travel Authorization)

2.L’Esta è rilasciata online dall’autorità statunitense, previo pagamento di una tassa ($ 14), anche questa pagabile online al seguente link: https://esta.cbp.dhs.gov/esta/application.html?execution=e1s1

CONTATTI TELEFONICI

Il numero telefonico dedicato ai contatti con i genitori presso il centro, sarà indicato nella Convocazione di Viaggio scaricabile dal nostro sito e dall’App SMTS, 10 giorni prima della partenza.
Per i soggiorni all’estero, il nostro staff Vi risponderà in lingua italiana.
Per chiamare dall’Italia verso:
*Inghilterra e Scozia: prefisso internazionale 0044, seguito da prefisso della Località e numero telefonico;
*Irlanda: prefisso internazionale 00353, seguito da prefisso della Località e numero telefonico;
*Francia: prefisso internazionale 0033, seguito da prefisso della Località e numero telefonico;
*Spagna: prefisso internazionale 0034, seguito da prefisso della Località e numero telefonico;
*New York: prefisso internazionale 001, seguito da prefisso della Località e numero telefonico;
*Miami: prefisso internazionale 001, seguito da prefisso della Località (305) e numero telefonico;
Si consiglia di contattare i propri figli attenendosi agli orari dei pasti o in fascia serale, in quanto nell’arco della giornata saranno impegnati con il corso di lingua, in attività sportive, ludico ricreative o essere in escursione. Per utilizzare il proprio cellulare all’estero, è consigliabile contattare il proprio gestore al fine di attivare un piano tariffario adeguato, oppure acquistare una scheda prepagata internazionale.

VOLTAGGIO ELETTRICO

*In Irlanda, in Inghilterra e in Scozia per utilizzare apparecchi elettrici è necessario un adattatore reperibile con facilità anche in Italia nei negozi di elettrodomestici.
*In Francia e in Spagna il voltaggio elettrico è lo stesso di quello italiano. La presa elettrica è quella conforme alla Normativa Europea a due fori. Se si hanno apparecchi elettrici a tre spine, acquistate in Italia degli adattatori.
*Negli Stati Uniti il voltaggio elettrico è di 110volts e 60hz di frequenza, per cui occorre un adattatore per le prese elettriche ed un trasformatore, se l’apparecchio da collegare supporta solo ed esclusivamente il voltaggio europeo.

IMPORTANTE

CARTE D’IMBARCO:

Come richiesto dal Bando ESTATE INPSIEME, ricordiamo di conservare le carte di imbarco sia del viaggio di andata che di ritorno, indispensabili ai fini del caricamento dei documenti nell’area riservata di INPS, al termine del soggiorno. Si consiglia ai ragazzi in trasferta di scattare una fotografia dei documenti con il proprio Smartphone, in modo da poter avere una copia degli stessi in caso di smarrimento.

 

.

Per l'Italia

DOCUMENTI:

A) Documento d’identità fornitoci in fase di prenotazione (Carta d’identità oppure Passaporto Individuale), in corso di validità, sono sconsigliate tessere ministeriali o documenti simili.
B) Tessera sanitaria o equivalente “certificato sostitutivo provvisorio” rilasciato dalla ASL di competenza.
Vi invitiamo a verificare la validità dei documenti, la data di scadenza deve essere superiore alla data del rientro pena la mancata partenza.
Vi consigliamo di riporre i documenti indispensabili alla partenza in posti facilmente raggiungibili durante il viaggio.
Circa 10 giorni prima della partenza accedendo alla Vostra area riservata del nostro sito troverete la convocazione di viaggio, da stampare e conservare, con le seguenti informazioni:
– CON OPZIONE PLUS TRAVEL: Luogo e orario di incontro, numero di cellulare dello Staff Sale Scuola Viaggi per le emergenze attivo il giorno della partenza, recapito del nostro Coordinatore presente in struttura.
– Indirizzo della struttura ospitante, orario consigliato per l’arrivo, recapito del nostro Coordinatore presente in struttura.

Cosa devo mettere in valigia?
Ti consigliamo di mettere nella tua valigia indumenti freschi e comodi. Un esempio di capi da portare con sé, potrebbe essere il seguente: Felpe, magliette di cotone, pigiami o camice da notte, canottiere, calzoncini corti o gonne, jeans, tuta sportiva, accappatoio o telo grande da bagno, ciabattine di gomma, mutande, calzini, k-way, occhialini per piscina (in caso di allergie), costumi da bagno, cuffia per piscina (obbligatoria), scarpe da ginnastica, sandali, fazzoletti di carta, berretto con visiera, spazzolino, dentifricio, pettine, spazzola, crema solare, bagnoschiuma, shampoo. Per i soggiorni in montagna: Scarpe da ginnastica (obbligatorie per il rafting, ove previsto), scarponcini da trekking, piumino leggero, borraccia.
Per chi viaggia in treno/bus: consigliamo di non caricare troppo i ragazzi con bagagli di peso eccessivo (sarà sufficiente un unico bagaglio + 1 borsa o zainetto), per non metterli in difficoltà in caso dovessero trasportarli.

TABELLA SALESCUOLAVIAGGI

I bagagli che superano i pesi indicati sono soggetti a costi di eccedenza bagaglio (dipendenti dalla compagnia aerea utilizzata: ogni chilo aggiuntivo ha un costo pari o superiore ad €. 15,00) a carico del passeggero. Consigliamo di rispettare, pertanto, le indicazioni comunicate dalle compagnie aeree.
Inoltre consigliamo di inserire nel bagaglio a mano, un cambio completo (abbigliamento e biancheria intima) nel caso in cui si verifichi uno smarrimento o un ritardo nella consegna del bagaglio imbarcato.
LA COMPAGNIA AEREA UTILIZZATA PER IL VIAGGIO, SARÀ CONFERMATA ALL’INTERNO DELLA CONVOCAZIONE DI VIAGGIO.

Trasporto di liquidi nel bagaglio a mano:
– Dimensioni: 18 cm x 20 cm
– Volume massimo: 1 lt
– Caratteristiche: richiudibile e trasparente, da presentarsi separatamente al controllo di sicurezza
– Medicine e cibi speciali necessari durante il volo possono non essere
inseriti nella busta di plastica.
Per maggiori informazioni potrete consultare le FAQ relative al trasporto come bagaglio a mano di Liquidi, Aerosol e Gel (LAG): https://www.enac.gov.it/repository/ContentManagement/information/N185097860/FAQ_LAGs_140214.pdf

Segnalazione di medicinali a bordo
Nel caso in cui fosse necessario avere a bordo i medicinali salvavita, è obbligatorio comunicarcelo tempestivamente.
Inoltre, è fondamentale che il medico di famiglia rilasci una dichiarazione (con data non anteriore a 30 giorni), dove sarà indicato il nome del medicinale e le quantità che si porteranno a bordo. Questa dichiarazione deve essere obbligatoriamente presentata in originale in aeroporto al momento del check-in.

Quanto si deve prevedere di spese personali?
Trattandosi di un soggiorno tutto incluso tutte le spese come visite guidate, ingressi ai musei, trasporti ecc… sono già incluse, il costo a carico della famiglia quindi varia in base alle spese personali del partecipante. La nostra azienda organizza un servizio di custodia del denaro presso il centro, utilizzabile in giorni e in fasce orarie prestabilite. Tale servizio è particolarmente utile per la gestione del denaro disponibile ed evita spiacevoli smarrimenti. La nostra organizzazione risponderà soltanto del denaro depositato presso il servizio banca

Posso dare a mio figlio una carta prepagata o dei contanti?
Consigliamo di informarsi con la propria banca, in quanto molto spesso, le carte prepagate vengono intestate solamente a persone maggiorenni, ovvero ai genitori e di conseguenza potrebbero non essere accettate.
Per eventuali contanti vi consigliamo di non dare più di 100 euro per le spese, ed eventualmente di cambiare il denaro in pezzi più piccoli in modo da facilitare il pagamento degli eventuali acquisti.
E’ possibile portare tablet, macchine fotografiche o altri oggetti di valore?
Si consiglia di non portare con sé oggetti di particolare valore quali: I-Pod, macchine fotografiche, preziosi in oro e argento, lettori e apparecchi Hi-Fi, computer portatili e palmari per evitare furti o smarrimenti.
Delle semplici precauzioni vi eviteranno di rovinarvi la vacanza. Per prima cosa non portate con voi gli oggetti di valore che non vi servono. Fate delle fotocopie dei documenti e delle carte di credito, ne avrete bisogno in caso di furto o smarrimento. Nelle zone più affollate di turisti evitate di mettere in bella vista telefoni, portafogli, telecamere e macchine fotografiche.
Se il giorno della partenza avessimo dei problemi legati a ritardi o ad identificare il luogo d’incontro, chi dobbiamo contattare?
Nella convocazione vi indicheremo un numero attivo il giorno della partenza per le emergenze, il nostro operatore sarà a Vostra disposizione.
Si raccomanda comunque di rispettare l’orario presso il punto d’incontro indicato nella convocazione.

E’ possibile andare a trovare il proprio figlio in struttura?
Al fine di gestire al meglio il soggiorno e consentire ai ragazzi di godersi appieno le tante attività organizzate in occasione di una eventuale visita a vostro figlio presso la struttura, vi chiediamo gentilmente di attenervi alle indicazioni fornite di seguito:
– L’unico giorno dedicato alla visita dei familiari è la domenica (preferibilmente la 2° domenica del soggiorno).
– Vi pregheremmo di avvertire il nostro Coordinatore di Struttura almeno entro due giorni prima della data in cui intendete far visita a vostro figlio, in modo che il nostro personale possa organizzarsi in maniera adeguata.
– Il giorno della visita, sarete accolti dal nostro staff in un’area dedicata esterna alla struttura, dove potrete attendere vostro figlio (il regolamento dell’albergo non prevede la possibilità di accedere alle aree comuni della struttura alberghiera se non si è clienti della stessa);
– In caso prevedeste di portare fuori vostro/a figlio/a per l’intera giornata, non sarà previsto per lui il pasto del pranzo.

E’ presente un servizio lavanderia?
Il servizio lavanderia non è incluso nel pacchetto, vi consigliamo di contattare direttamente la struttura e chiedere informazioni circa i costi e le modalità.
Come faccio se al rientro non riesco ad andare a prendere mio figlio al punto d’incontro?

I genitori impossibilitati a raggiungere i propri figli al punto d’incontro che avranno la necessità di delegare a terzi il ritiro del minore dovranno fornire al nostro Servizio Clienti, unitamente alla fotocopia delle carte di identità di entrambi i genitori e del delegato, una dichiarazione scritta. La stessa documentazione dovrà essere presentata, all’atto del ritiro del minore, dalla terza persona incaricata a tale compito.

Tags:

SINGLE BLOG NOTIZIE

SALE SCUOLA VIAGGI BLOG

 
Richiesta Informazioni
"Tutte le informazioni raccolte tramite moduli di registrazione saranno trattati secondo il Regolamento UE n. 679 del 2016 e utilizzati da Sale Scuola Viaggi per rispondere a richieste di informazioni e assistenza clienti. Tali informazioni non saranno trasmesse a terze parti e ne potrà essere richiesta in qualsiasi momento la modifica e la cancellazione. Informativa sul trattamento dei dati personali.
L'accettazione è obbligatoria per poter procedere all'invio dei dati."
Loading...